Area BrainActive 2019-04-25T20:31:43+02:00

CMP San Michele

Età Evolutiva

La segreteria è attiva dalle ore 9:00 alle ore 20:00 tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì.
Tel. Segreteria CMP: 045 89 22 166

Riabilitazione Età Evolutiva

Ambulatori Polispecialistici CMP San Michele

Il servizio si occupa di tutte le problematiche che causano uno sviluppo atipico che può essere generalizzato oppure focalizzato su singoli aspetti dello sviluppo: motorio, linguistico, visivo, cognitivo, apprendimenti scolastici. Situazioni di disagio richiedono una consultazione clinica, in modo da aiutare il bambino e le persone che lo circondano (famiglia, insegnanti, educatori) ad inquadrare il tipo di difficoltà. Il percorso si attua con la presa in carico del bambino/ragazzo attraverso un primo colloquio conoscitivo indispensabile per impostare correttamente il percorso di valutazione.

Equipè Area Età Evolutiva

Ambulatori Polispecialistici CMP San Michele

L’equipè è composta da Neuropsicologo, Psicoterapeuta, Neuropsichiatra Infantile, Logopedista e Psicomotricista. Sia la fase di inquadramento diagnostico che di trattamento riabilitativo prevedono il coinvolgimento dell’equipè in modo tale da poter seguire scrupolosamente il quadro di sviluppo nel suo insieme.

Il Servizio di Neuropsicologia Clinica e Riabilitazione per l’età evolutiva si rivolge alla fascia di utenti 0-18 anni e alle loro famiglie.

A chi ci rivolgiamo?

Ambulatori Polispecialistici CMP San Michele

Fase diagnostica

Bambini/ragazzi con difficoltà motorie, ritardo nel linguaggio, balbuzie, difficoltà scolastiche, problematiche di attenzione, aggressività ed emotive.

Fase di trattamento

Bambini con diagnosi di DSA (Disturbo Specifico dell’Apprendimento – Dislessia, Disortografia, Discalculia), Disgrafia, difficoltà nella comprensione del testo, ADHD (Disturbo dell’attenzione e iperattività), ritardo mentale, sindromi genetiche, spettro autistico, Disturbo di linguaggio, Balbuzie, Disturbo della Coordinazione Motoria, Tumori cerebrali, bambini prematuri, Paralisi cerebrali Infantili.

Consulenza familiare

Ci sono situazioni nelle quali i comportamenti problema del bambino e alcune difficoltà da un punto di vista emotivo possono essere affrontate in maniera più efficace lavorando con i genitori e cercando di modificare le relazioni familiari o inserendo strategie educative efficaci in base alla problematica del bambino/ragazzo.

Consulenza scolastica

Bambini e ragazzi passano la maggior parte della giornata a scuola ed è per questo che è importante che vi sia un rapporto di collaborazione scuola-famiglia. Ci sono poi situazioni dove il malessere del bambino si manifesta a scuola ed è fondamentale che gli insegnanti siano guidati da esperti clinici al fine di mettere in atto strategie per favorire il benessere del minore.

Bambini 0 – 5 anni

Ambulatori Polispecialistici CMP San Michele

I bambini nella fascia 0-5 anni possono manifestare difficoltà sul versante linguistico, motorio, comportamentale e relazionale, quali:

  • Ritardo o difficoltà nell’acquisizione del linguaggio
  • Difficoltà nello sviluppo motorio e coordinazione
  • Difficoltà intellettive
  • Spettro autistico
  • Deficit sensoriali a carico di vista e udito
  • Scarso rispetto delle regole e/o aggressività
  • Alterazione ciclo sonno/veglia

Bambini 6 – 18 anni

Ambulatori Polispecialistici CMP San Michele

Con l’inizio del percorso scolastico la maggior parte delle difficoltà che vengono segnalate da insegnanti e genitori è relativa agli apprendimenti scolastici e aspetti comportamentali.

  • Disturbi specifici dell’apprendimento (DSA)
  • Disturbi dell’attenzione e iperattività (ADHD)
  • Difficoltà del comportamento
  • Difficoltà emotive e relazionali

L’obiettivo della consultazione è fornire ai genitori una chiave di lettura delle difficoltà del figlio e impostare un percorso finalizzato al miglioramento della situazione. Dopo un primo colloquio con i genitori, in cui vengono raccolte le informazioni relative alla storia di sviluppo del bambino e alla sua esperienza scolastica, si effettuano alcuni incontri di valutazione con il bambino per approfondirne gli aspetti cognitivi, neuropsicologici, emotivi, comportamentali e relazionali.

I risultati della valutazione vengono condivisi con i genitori in un colloquio finale durante il quale si descrive il quadro complessivo del bambino e si propongono alcune strategie per affrontare la situazione. Nel caso in cui sia utile una terapia, i percorsi abilitativi hanno lo scopo di potenziare specifiche competenze del bambino così da accrescerne serenità e benessere. I percorsi sono strutturati in circa 5-10 sedute e normalmente prevedono la realizzazione di attività ambulatoriali e/o domiciliari.

Tipologia di intervento

Ambulatori Polispecialistici CMP San Michele

A seconda della natura della difficoltà possono essere coinvolti (cosí come nella fase di valutazione) uno o più operatori. Gli interventi che vengono proposti sono altamente personalizzati e costruiti ad hoc per intraprendere un percorso di potenziamento di quelle abilità ritenute prioritarie, nel rispetto del minore e della sua famiglia.

Staff Area Età Evolutiva

Ambulatori Polispecialistici CMP San Michele

Dott.ssa

Giulia Peroni

Psicologa, Esperta in Neuropsicologia dell'Età Evolutiva

Pagina Personale

Dott.ssa

Roberta Pizzolo

Neuropsichiatra infantile

Pagina Personale

Dott.ssa

Martina Ridolfi

Logopedista

Pagina Personale

Dott.ssa

Giovanna Maria Guerrini

Logopedista

Pagina Personale

Dott.ssa

Emily Pizzamiglio

Psicomotricista

Pagina Personale

Dott.ssa

Anna Bosio

Psicologa

Pagina Personale

Dott.ssa

Anna Filippi

Pedagogista

Pagina Personale

Prenota un Appuntamento

Se desiderate ricevere ulteriori informazioni riguardo a temi specifici, contattarci o richiedere un appuntamento compilate il modulo presente all’interno della pagina Contatti.

Per appuntamenti